15.02.21

Falafel con salsa allo yogurt

Oggi prepariamo i falafel di ceci, un piatto tipico della cucina mediorientale, dal gusto saporito e speziato. Li accompagniamo con lo tzatziki, una salsa a base di yogurt greco e cetrioli, che aggiunge una nota di freschezza e cremosità al piatto.

Ingredienti per la salsa allo yogurt:

  • 1 cetriolo
  • 150 gr di yogurt greco magro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di Sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine

 

Ingredienti per 16 falafel:

  • 460 gr di ceci
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipollotto rosso
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 cucchiaino di olio extravergine
  • Peperoncino macinato a piacere
  • 1 limone

 

Procedimento per la salsa:

Per prima cosa lavate ed eliminate i semi dal cetriolo, se presenti. Poi grattugiate il cetriolo con una grattugia, senza togliere la buccia. Trasferite il cetriolo grattugiato in un colino posto sopra a una ciotola e lasciatelo riposare per 10 minuti, in modo che perda l’acqua di vegetazione.

Dopodiché strizzate bene il cetriolo grattugiato con il dorso di un cucchiaino e trasferitelo in una ciotola pulita. Prendere 150 gr di yogurt greco magro e versatelo nella ciotola insieme al cetriolo grattugiato. Prendete uno spicchio di aglio, tritatelo finemente e schiacciatelo con la lama del coltello o con un cucchiaio, fino ad ottenere una sorta di crema.

Quindi aggiungete nella ciotola l’aglio schiacciato, poi un pizzico di sale e un cucchiaino di olio extravergine.

Mescolate bene il composto fino a quando risulterà omogeneo e mettetelo a conservare in frigo.

 

Procedimento per i falafel:

Prendete 2 confezioni dei nostri ceci Ca dell’Orto, in tutto avrete 760 gr di ceci. Metteteli in uno scolino, sciacquateli e scolateli con cura. Una volta scolati peseranno circa 460 gr.

Inserite all’interno di un robot da cucina i ceci, aggiungete poi uno spicchio di aglio, un cipollotto tagliato finemente, un cucchiaino di sale, un pizzico di pepe e un filo d’olio extravergine. Aggiungete poi del peperoncino macinato a piacere, mezzo cucchiaio di succo di limone. Azionate il robot e macinate tutto. Ottenuto un macinato, iniziate a formare delle polpette con l’aiuto delle mani bagnate. Una volta formate le polpette, adagiatele sopra una teglia da forno, dopo aver steso un foglio di carta da forno, e spennellatele con dell’olio.

Cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per 90 minuti. Infine servite i falafel caldi accompagnati con la salsa allo yogurt e delle spezie a piacere. Buon appetito!

 

< Torna indietro